Seno in gravidanza: prendiamocene cura.La gravidanza è un’esperienza meravigliosa: il pancione e il seno devono essere esibiti con gioia, come affermazione di un diverso tipo di femminilità. Ed il seno, in particolare, ha bisogno di cure ed attenzioni fin dai primi mesi di gestazione, affinchè rimanga tonico e privo di inestetismi.

I primi cambiamenti avvertibili da subito in gravidanza sono quasi sempre quelli del seno: esso diventa pieno, caldo, pesante, dolente e sensibile al tatto. I capezzoli si ingrandiscono e diventano più sensibili, mentre l’areola diventa più scura. Intorno all’areola spesso compaiono delle piccole ghiandole secernenti oli naturali che mantengono i capezzoli morbidi ed elastici in preparazione all’allattamento, il maggiore afflusso di sangue nella zona, tende inoltre a rendere più evidenti le vene. Entro il quinto mese si nota un sensibile aumento di volume dei seni, aumento, dovuto all’incremento delle cellule produttrici di latte e dei dotti galattofori. Verso la fine della gravidanza i seni cominceranno a secernere un liquido color bianco-giallino, il colostro, che sarà il primo nutrimento del bambino. In alcune donne, tuttavia il colostro viene prodotto solo dopo il parto.

E’ importante la cura del seno in questo periodo, perché insieme ad una corretta alimentazione, permetterà alla futura mamma di mantenersi bella e di evitare o diminuire i danni, soprattutto per la cute.

Dato che dal secondo trimestre di gestazione l’aumento di volume del seno diventa molto evidente, è sicuramente consigliato l’acquisto di un buon reggiseno di cotone per sostenere adeguatamente i seni, senza comprimerli. Deve essere privo di cuciture che potrebbero dare luogo a infiammazioni e dotato di spalline larghe e di una fascia dorsale alta per sorreggere meglio il peso del seno.

Per aiutare il seno a rimanere tonico è importante anche applicare tutti i giorni un prodotto cosmetico rassodante ed elasticizzate specifico. In gravidanza e durante l’allattamento occorre scegliere prodotti cosmetici che utilizzano sostanze naturali ed evitare di applicarli sulla zona del capezzolo.

I prodotti vanno applicati con un massaggio circolare in senso orario e antiorario, sui seni e nella zona fino al collo. I trattamenti vanno iniziati dai primi mesi di gestazione e proseguiti almeno fino al termine dell’allattamento, per prevenire la formazione delle smagliature, ossia strie rossastre dovute alla lacerazione delle fibre elastiche del derma.

La Giaden Cosmetici srl, sensibile alle esigenze delle future mamme, ha creato una linea ad hoc, la LINEA DONNA IN ATTESA che, tra i vari prodotti consigliati per la cura del corpo della gestante, consiglia, per conservare un seno in splendida forma, i seguenti prodotti:
- FLUIDO SENODERM, concentrato a base di Rusco, Arnica e Sambuco, specifico per il trattamento tonificante del seno. Usato contemporaneamente alla CREMA SENODERM ne aumenta i risultati;
- CREMA SENODERM, ricca di Rusco e Ginseng, è specifica per la tonificazione del seno: dona alla pelle idratazione ed elasticità.


Tag:, , , , , , , ,