Asciugarsi con cura aiuta mantenere una pelle sana.Una delle regole per un corretta igiene personale è quella di asciugare bene tutte le parti del corpo dopo la doccia o il bagno: ciò permette di evitare arrossamenti, irritazioni e fastidiosi pruriti.

L’acqua che resta sulla pelle dopo il bagno o la doccia crea, soprattutto in zone come le ascelle, piedi, parti intime, interno cosce, un ambiente caldo umido che rappresenta l’habitat ideale per la formazione di funghi e batteri che possono provocare fastidiosi arrossamenti, irritazione e pruriti, inoltre l’acqua evaporando provoca la disidratazione della pelle favorendo la formazioni di in estetismi quali le rughe; pertanto la parola d’ordine deve essere asciugarsi con cura.

Per avere una pelle sana e tonica è inoltre utile non lavarsi con acqua troppo calda in quanto quest’ultima scioglie i grassi disidratando la pelle e rendendola più vulnerabile agli agenti esterni per la perdita della sua protezione naturale ovvero del suo naturale film idrolipidico.

È utile dopo il bagno e la doccia e dopo aver quindi asciugato con cura tutto il corpo utilizzare una crema idratante: Giaden propone la Linea Idractive ovvero una linea specifica per pelli secche ed disidratate che grazie ai suoi principi attivi ristabilisce il giusto grado di idratazione della pelle, proteggendola da tutti gli agenti atmosferici.

Una pelle sana è favorita inoltre da una giusta alimentazione, bevendo almeno due litri di acqua al giorno ed inserendo nell’alimentazione quotidiana ribes, mirtilli, lamponi, zucca, fegato, cavolo, arance, pomodori, fragole, aringhe merluzzo e sgombro.

Gli agrumi apporteranno il giusto quantitativo di vitamina C, utile per l’aumento delle difese immunitarie e perchè permette la rigenerazione della pelle dall’interno; i frutti di bosco sono ricchi di flavonoidi che rendono elastici i vasi sanguigni mentre fegato, zucca e cavolo contengono la vitamina A, ovvero il retinolo che sappiamo rinnovare e riparare le cellule della pelle. Completano la dieta merluzzo e sgombro che contengono Omega-3 ed Omega-6 ovvero gli acidi grassi che ritardano l’invecchiamento.

Al trattamento idratante dopo bagno ed all’alimentazione si può associare il piccolo trucco di dormire supine in modo da evitare le cosiddette pieghe da sonno, soprattutto sulla pancia e sul seno, che con il tempo diventeranno rughe permanenti.

Articoli Correlati:
- Pelle secca? Il rimedio c’è.


Tag:, , , , , , , , , ,