Vuoi dimagrire? Basta ridere tantoSecondo uno studio inglese, ridere farebbe consumare molte calorie. Una vera e propria terapia della risata insomma, capace di far perdere i chili di troppo. Dimagrire ma non solo: ridere coinvolge anche i muscoli del viso che, con il loro movimento, rendono la pelle elastica e luminosa.

Dall’Inghilterra arriva una notizia sensazionale: ridere fa perdere peso.
Ridere tanto e a lungo fa consumare molte calorie. Dunque ridere a crepapelle un’ora al giorno (dati della ricerca) farebbe smaltire le stesse calorie che con un’ora di sollevamento pesi.
Questa dieta della risata renderebbe possibile perdere in un anno fino a 5 kg, ossia l’equivalente di una taglia.
Questo perché ridere da al corpo benefici equivalenti ad un mini-allenamento aerobico. Quando ridiamo infatti il nostro cuore batte più in fretta e aumenta il flusso sanguigno, i nostri muscoli pettorali si muovono seguendo l’espandersi del torace, mentre gli addominali lavorano stringendo la pancia.
Un’ora di risate quindi fa consumare circa 100 calorie, l’equivalente di una tavoletta di cioccolato o un sacchetto di patatine. Ma basterebbe mezz’ora di sitcom al giorno per perdere in un anno almeno 3 kg.
Dimagrire ma non solo: i vantaggi determinati dal ridere riguardano anche la pelle del viso. Quando ci concediamo una fragorosa risata, sono coinvolti almeno 15 muscoli facciali; ciò significa che ridendo spesso, manteniamo in allenamento i muscoli del nostro viso che ne guadagna in tonicità, morbidezza e luminosità. Senza contare, ma questo era già noto, che ridere favorisce la produzione di endorfine, sostanze chimiche di natura organica prodotte dal cervello che, entrando in circolazione nel nostro sangue, consento un sensibile abbassamento del nostro livello di stress.

Il consiglio per tutti quindi è quello di farsi spesso una sana e bella risata: non solo ci mette di buonumore, ci fa stare meglio, ma ci consente, a detta degli studiosi inglesi, di perdere peso e di mantenere una pelle del viso giovane, fresca e luminosa.

Articoli correlati: La dieta della banana: l’ultimo trend che arriva dal Giappone


Tag:, , , , , , , , , , , ,