Elimina lo stress con il piantoPiangere per gioia , piangere per amore , piangere per dolore. Mille i motivi per i quali si versono lacrime , ma basta che siano del tipo “emozionali” ovvero legate ad un evento che coinvolge le nostre emozioni ed ecco che il piano diventa un elemento per scaricare stress.

Il pianto produce enkfalina , un oppioide endogeno e potente anestetico che ha il principale scopo, nel corpo umano , di scaricare la tensione accumulata, rilassando i muscoli.

I ricercatori dell’università nel Minnesota (USA) hanno constato che le lacrime del tipo emozionale hanno una composizione chimica diversa dalle lacrime involontarie non legate quindi ad eventi che coinvolgono il cervello.

Gli esperti armericani spiegano questa diversa composizione chimica con il fatto che grazie al pianto eliminiamo tutte quelle tossine che si accumulano nel corpo quando si è sotto stress e se non eliminate con le lacrime queste potrebbero arrecare danni al cervello ed al cuore.

9 su 10 le persone che hanno dichiarato che il proprio umore migliora e avvertano una maggiore sensazione di benessere dopo un bel pianto, il che le consente di affrontare i problemi con maggior forza avvertendo anche un miglior stato di salute psico fisica.

A tutto questo si associa la funzione che le lacrime lavano la cornea ed inoltre il pianto emozionale migliora la respirazione nonché la salute della pelle come constatato da un gruppo di ricercatori della Florida che hanno quindi confermato quanto asserito dai loro colleghi del Minnesota.

Emozionarsi quindi …. conviene !!

Articoli correlati:

- Stress: Vincerlo si può


Tag:, , , ,