Esami in gravidanza: lOggi a differenza di quanto accadeva in passato, in gravidanza è possibile diagnosticare le anomalie del feto dovute ad alterazioni del patrimonio cromosomico. L’esame specifico è l’amniocentesi, utile per verificare se il feto è affetto da sindrome di down.

A differenza di vent’anni, quando era impossibile diagnosticare in gravidanza le anomalie fetali dovute ad alterazione del patrimonio cromosomico come la sindrome di down, oggi tra la 15a e la 16a settimana può essere effettuato un esame in questo senso davvero importante: l’amniocentesi.

L’amniocentesi è consigliata alla futura mamma quando questa ha superato i 35 anni di età oppure ha già partorito un bimbo con anomalie cromosomiche o con malattie genetiche legate al sesso o quando in famiglia, si hanno consanguinei affetti da tali anomalie.

Questo esame non è invasivo: il rischio di aborto spontaneo dopo aver eseguito l’amniocentesi è dello 0.5 – 1%.

La diagnosi precoce delle malattie cromosomiche fetali permette di sapere se il feto presenta appunto anomalie genetiche. L’amniocentesi prescritta invece nell’ultimo trimestre serve a stabilire il grado di maturazione polmonare del feto, qualora si rendesse necessario farlo nascere in anticipo, e il grado di anemia fetale, con conseguente necessità di trasfusioni intrauterine.

Ma come si svolge l’amniocentesi?

Si esegue penetrando con un ago attraverso l’addome e l’utero al fine di prelevare una quantità di liquido amniotico nel quale sono contenute cellule di origine fetale. Su questo campione si svolge l’analisi cromosomica prenatale oppure gli altri esami previsti per l’amniocentesi del terzo trimestre.

Per questo tipo di analisi si consiglia di affidarsi ad un laboratorio altamente specializzato.

Questo tipo di esame si effettua ambulatorialmente in ospedale e viene eseguita sotto controllo ecografico per visualizzare il punto migliore per l’inserimento dell’ago.

Dopo aver svolto l’esame, si consiglia di qualche ora di riposo prima di riprendere l’attività.


Tag:, , , , , , , , ,