Chirurgia dei lobi auricolariOrecchini pesanti o traumi possono tagliare il lobo dell’orecchio o allungare il buco.

Questo tipo di lesioni possono essere corrette con una plastica cutanea.

A volte a causa dell’uso continuato di orecchini troppo pesanti o per piccoli incidenti, i fori si fessurano e il lobo si allunga, nel peggior dei casi in cui vi sia un trauma violento, possono tagliarsi a metà.

In questi casi, la soluzione chirurgica è l’unico rimedio efficace e non invasivo, trattandosi di un piccolo e semplice intervento ambulatoriale.

Il chirurgo asporta la cicatrice formata in seguito al taglio e fa combaciare i tessuti sani in modo che possano ricongiungersi e suturarsi.

Si esegue un unica medicazione nei 5 giorni successivi che consiste in un piccolo cerotto.

Le cicatrici saranno trascurabili dal punto di vista estetico, il viso non ne subirà conseguenze e la ripresa è immediata.

Anestesia: locale
Durata intervento: 10′
Ambulatoriale
Ripresa vita sociale: immediata
Ripresa attività sportiva: 7 giorni
Costo: 400 €

A cura del Dott. Masino Scutari
www.chirurgoesteticoonline.it


Tag:, , , , , ,