Creme viso: come scegliere quella giustaLe creme viso promettono tanto e grazie ai principi attivi in esse contenuti riescono, spesso, anche a soddisfare le aspettative di chi le usa.

E’ importante però imparare ad usarle nel modo più giusto, per trarne tutti i possibili vantaggi.

Ecco quindi una serie di piccoli suggerimenti e curiosità che posso amplificare gli effetti rigeneranti dei cosmetici. Per una pelle sempre perfetta.

- Innanzitutto è opportuno cambiare prodotto di frequente. Usando sempre lo stesso prodotto si rischia che la pelle si abitui ad un principio attivo specifico con la conseguenza che l’effetto stimolante diminuisce.

- E’ fondamentale utilizzare un prodotto esfoliante per il viso una o due volte alla settimana per eliminare le cellule morte in superficie. La pelle pulita a fondo infatti assorbirà meglio le sostanze nutrienti contenute nei trattamenti idratanti o antirughe da applicare subito dopo sul viso.

- Per la detersione quotidiana del viso bisogna utilizzare detergenti poveri di tensioattivi e che fanno poco schiuma, per non alterare il film idrolipidico della pelle.

- Un massaggio sul viso prima di applicare la crema ne amplifica il risultato: è sufficiente darsi dei piccoli pizzicotti e dare dei colpetti con i polpastrelli sulle zone alte degli zigomi.

- Usare creme diverse in estate e in inverno: quando fa freddo è necessario applicare una crema più corposa, specifica per pelle secca; in estate bisogna utilizzare una formulazione più leggera.

- Da considerare nella scelta della crema è il fattore età: fino ai 30 anni, il viso ha bisogno di una crema idratante, a 40 anni ha bisogno di una crema nutriente che contenga acido ialuronico mentre a 50 anni è necessaria una crema che svolga un’azione d’urto contro le rughe.

- Applicare una crema notte è davvero molto importante per conservare una pelle in buona salute: massaggiata in modo sapiente serve a potenziare le difese della pelle e neutralizza i radicali liberi, oltre ad attenuare segni e rughe.


Tag:, , , , , , , , , , ,