Infarto : mangiare cipolla aiuta la prevenzioneChi mangia abitualmente cipolla ha meno problemi cardiaci ed allontana il rischio di infarto.

Lo afferma una ricerca condotta dall’Università di Milano e pubblicata sulla rivista European Journal of Nutrition.

Gli studiosi italiani, autori della ricerca, hanno monitorato gli effetti della cipolla su un gruppo di oltre 1500 persone, valutandone inoltre lo stato di salute e l’alimentazione.

Chi fra questi mangiava regolarmente ogni settimana una porzione di cipolla, pari ad un ortaggio di media grandezza, erano meno colpiti da infarto rispetto a quelli che non ne consumavano.

Per gli amanti della cipolla, infatti, il rischio di infarto si riduce di un buon 20%.

Tutto ciò perché la cipolla contiene sostanze che favoriscono la fluidità del sangue: in questo modo le arterie evitano di ostruirsi e il rischio di infarto cala.


Tag:, , , ,