Latte detergente e tonico,  si prendono cura della tua pelleLa pelle del viso ha bisogno di particolari cure ed attenzioni.

Lo smog, il sole ed il trucco sono fonte di stress per la pelle del nostro viso.

E’ opportuno quindi l’utilizzo, ogni giorno, di prodotti cosmetici appropriati: la scelta di sistemi detergenti bilanciati e fisiologici per l’igiene del viso è di fondamentale importanza per proteggere questa delicata zona di pelle.

La scelta deve ricadere su prodotti non sgrassanti e disidratanti, in grado di pulire a fondo ma rispettando le caratteristiche chimiche dell’epidermide.

L’uso di detergenti e saponi può comportare alterazioni della struttura lipidica, perdita del film idrolipidico e di determinate molecole capaci di mantenere l’idratazione, l’elasticità e l’acidità dello strato corneo.

Un detergente determina infatti la secchezza e la possibile desquamazione.

Per avere invece una pelle pulita, morbida, fresca e non tesa è necessario ricorrere al cosmetico per eccellenza previsto per la pulizia quotidiana della pelle del viso, ossia il latte detergente.

Il latte detergente è in grado infatti di pulire a fondo la pelle senza alterare il film idrolipidico, senza irritare e senza lasciare la pelle priva delle sue difese naturali.

Ogni tipo di pelle va trattata però con un latte specifico per quelle determinate caratteristiche, proprio per evitare irritazioni ed avere una protezione lunga ed efficace.

Spesso trascurata è l’importanza che riveste il tonico dopo la pulizia.
Il tonico è un cosmetico che rinfresca la pelle, la rende compatta, chiude i pori dopo l’azione di pulizia del latte detergente.

Sono ricchi di sostanze capaci di distendere la pelle, renderla luminosa e prepararla alla successiva fase, ossia all’applicazione della crema giorno o della crema notte più adatta alla nostra pelle.


Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,