I litigi di coppia rendono i figli depressiLo sostiene uno studio dell’Università Salute – Vita San Raffaele e dell’Irccs Medea e pubblicato dalla rivista the Journal of child Psycology and Psychiatry.

L’indagine è stata svolta su 607 bambini di età compresa tra i 10 e i 14 anni: sono state fatte domande ai genitori, mediante questionario, su eventuali sintomi emotivi e comportamentali dei loro figli ed è stato inoltre prelevato dai piccoli un campione di DNA per verificare la presenze dei due geni che aumentano, in un soggetto, il rischio di ammalarsi di depressione.

Gli studiosi sono giunti alla conclusione che litigi, conflitti e separazioni di coppia non solo favoriscono ma anzi aumentano l’effetto negativo dei geni della depressione.


Tag:, , , ,