Attenzione ad eritema solare e scottatureL’eritema solare consiste nel caratteristico arrossamento della pelle (in greco ‘erythema’ vuol dire appunto “arrossamento”), conseguente a un’esposizione solare eccessiva, in termini di durata e intensità, rispetto alle difese naturali della cute dell’individuo (presenza di melanina, spessore dell’epidermide). Un arrossamento più grave e persistente della semplice scottatura.

I sintomi sono,a seconda dell’entità, prurito, dolore, senso di bruciore, presenza di bolle, malessere, il tutto accompagnato spesso da febbre.
Solitamente il trattamento dell’ eritema avviene tramite la somministrazione farmacologica di corticosteroidi, ovvero farmaci a base di cortisone, ma esistono anche rimedi naturali.

Se la situazione infatti non è grave si può ricorrere ai seguenti rimedi naturali:
- Ricoprire la parte arrossata con fette sottili di patate, mele o cetrioli
- Fare degli impacchi con il liquido freddo ottenuto dalla bollitura di foglie di lattuga
- Applicare sulla parte arrossata yogurt bianco e poi fare una doccia tiepida
- Applicare impacchi con un liquido formato da ½ tazza di latte magro, 4 bicchieri di acqua e cubetti di ghiaccio.

Come difendersi dal pericolo eritema solare?
La prevenzione innanzitutto. E dato che l’esposizione al sole comporta un incremento della formazione di radicali liberi, ovvero sostanze tossiche, che, accumulandosi, comportano invecchiamento precoce della cute, la prevenzione comincia a tavola.

Risulta molto utile assumere, nei 30-40 giorni precedenti all’esposizione solare, sostanze antiossidanti come vitamina, vitamina E, zinco, selenio, beta-carotene contenuti soprattutto in agrumi, pomodori, peperoni, cavoli, broccoli, carote, spinaci, albicocche, mandorle, noci, nocciole, olio di oliva, germe di grano, yogurt, pane integrale.

Particolare attenzione va poi prestata agli indumenti protettivi come cappello ed occhiali e all’applicazione di creme protettive, con la solita raccomandazione di esporsi al sole gradatamente e di non esporsi nelle ore più calde, soprattutto in caso di pelle chiara.


Tag:, , , , , , , , , ,