Riflessologia plantare: la cura del corpo passa per i piediLa riflessologia plantare è’ un metodo che, elaborato nella sua forma iniziale dell’otorinolaringoiatra americano William Fitzgerald nel XX secolo, attraverso il massaggio della pianta del piede prevede il trattamento degli organi corrispondenti ai punti massaggiati. Da qui il nome di riflessologia plantare: ad ogni punto del piede corrisponde un organo. E’ una terapia che prevede esclusivamente pressioni e massaggi per far ritrovare equilibrio e salute.

La riflessologia plantare è una scienza che fa parte delle medicine naturali che vanno sotto la denominazione di medicina alternativa o altra medicina.

Secondo questa scienza nell’uomo esiste energia vitale, condizione essenziale per una buona salute. E se un organo non riceve più la quantità di energia di cui ha bisogno, compromette il proprio funzionamento.

Un valido sistema per far ritornare a fluire l’energia vitale è il massaggio.

Esiste pertanto una mappa delle varie zone del piede corrispondenti a determinati organi interni e, massaggiando tali zone, si ottiene una migliore irrorazione sanguigna anche negli organi di riferimento.

Il massaggio può inoltre risultare utile per eliminare lo stress, stimolare la funzione intestinale, digestiva, attenuare un dolore o calmare uno stato di eccitazione nervosa.

Palpando accuratamente e con una certa energia il piede si può diagnosticare lo stato di salute dell’ intero organismo, poiché il piede duole nei punti corrispondenti agli organi.

Un dolore sordo rivela una malattia cronica, un dolore pungente rivela una malattia acuta.

Gli operatori di riflessologia plantare sostengono che:
- l’ unghia incarnita verso la scarpa può segnalare sofferenza della milza e dello stomaco mentre se incarnita dal lato opposto può indicare la tendenza a malattie di fegato;
- l’ unghia ispessita corrisponde a una scarsa funzionalità renale;
- la presenza di callosità sotto il secondo e terzo dito del piede rivela catarro broncopolmonare e catarro provocato da sinusite;
- verruche o funghi sono sintomo di una dieta troppo ricca.

Con un ciclo di massaggi, si possono ottenere validi risultati. Uno su tutti l’eliminazione di stress e tossine.


Tag:, , , , , ,