Dieta proteica e come recuperare la massa muscolare dopo le vacanzeCon l’estate ormai alle porte e la prova costume superata, torna il periodo per rimettere in sesto i nostri muscoli un po’ trascurati a vantaggio di notti brave accompagnate da cibo e sregolatezze. Prima di ritornare in palestra per i nostri esercizi è bene rifornire il nostro corpo delle giuste energie ma soprattutto dei giusti elementi necessari a rimettere in sesto il fisico.

I nutrizionisti consigliano un massimo di tre settimane di dieta basata su cibi proteici per ricostruire i muscoli velocemente insieme ad un intenso e specifico allenamento in palestra. Ecco quindi i cibi e le relative porzioni da assumere in un giorno a secondo dell’allenamento a farsi:

Frutta calorica: 1-2 porzioni (per porzione si intende una quantità pari a 140 gr) di frutta secca;

Oli e grassi: 2-4 porzioni ( una porzione è pari a 1 cucchiaino) di olio extravergine di oliva

Latticini: 2-4 porzioni. Dove per porzione si può scegliere fra 120 ml di latte, 180 ml di yogurt, 30 gr di formaggio stagionato, 110 gr di formaggio fresco,

Frutta: 2-4 porzioni scegliendo tra un frutto, 40 gr di frutta disidratata, 80 gr di frutta secca

Cibi ricchi di amido: 2-4 porzioni scegliendo fra 2 fette di pane, 80 gr di riso o pasta o legumi o una patata piccola

Verdure: 3 porzioni scegliendo tra 30-40 gr di un ortaggio a piacere pesato a crudo

Cibi proteici: 4-8 porzioni dove per porzione si intendono 90 gr di carne bianca, rossa o pesce

Attenzione però la dieta proteica non deve essere eseguita per più di tre settimane per evitare di affaticare i reni.

Articoli correlati:

- I super cibi: ecco la top ten dei più salutari al mondo

- Dieta di mantenimento per non rendere inutili i nostri sacrifici verso il cibo


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,