panciagonfiaMolte donne soffrono di sgradevoli gonfiori all’addome.

Non riuscire a chiudere i jeans che fino ad ieri ci andavano o pesarsi e riscontrare un aumento addirittura di chili da un giorno all’altro, può essere frustrante.

E’ un problema davvero fastidioso che può comunque essere risolto facilmente, seguendo regole semplici per ritrovare un addome piatto.

La prima mossa da fare è cambiare le abitudini alimentari sbagliate.

Innanzitutto vanno ridotti i lieviti, ossia pane e pasta e altri cibi che li contengono come i biscotti. Evitare assolutamente gli eccessi.

Consumare verdura cotta: le verdure crude fermentano di più nell’intestino. Cuocerle al vapore è la soluzione migliore perché restano invariati i nutrienti e il sapore ma non producono gonfiori alla pancia.

Evitare sigarette e gomme da masticare che favoriscono l’ingestione di aria.

Uno dei nemici principali della pancia piatta è lo stress perché fa funzionare male il cardias, la valvola situata nella parte superiore dello stomaco e che regola l’uscita dell’aria in eccesso: se vi sentite particolarmente stressate, perciò, provate ad assumere sostanze naturali dall’effetto calmante.

Articoli correlati:
- Pancia gonfia, indicazioni su come agire
- Pancia gonfia ? Via in una settimana


Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,