pellegrassaPelle grassa,eccesso di sebo, pelle lucida sono inestetismi difficili da coprire con il trucco. Ecco però i consigli giusti per un trucco perfetto e privo di imperfezioni.

Per ottenere una base di trucco impeccabile per tutto il giorno, la pelle va trattata con prodotti cosmetici specifici.

Nel caso di pelle grassa alcuni accorgimenti aiuteranno non solo a curarla per migliorarne l’aspetto ma anche a mantenere il trucco inalterato per molte ore.

Per preparare la pelle al make-up provate ad usare lozioni e tonici astringenti come pulizia quotidiana e idratatela con una crema viso che equilibri il sebo in eccesso, inoltre esistono prodotti in commercio che minimizzano, restringendo i pori dilatati (causa della lucidità ), applicandoli sul viso prima del fondotinta, renderanno la pelle levigata.

Il fondotinta va scelto in base alle esigenze di copertura:

- Fondotinta fluido, se non ci sono particolari imperfezioni da nascondere in quanto ha una consistenza più trasparente, importante che sia privo di oli, (oil-free) quindi più asciutto.

- Fondotinta Compatto, se vi è necessità di nascondere segni di acne o brufoli. Rispetto al fluido, è più coprente e anche più duraturo. E’ il più consigliato per le pelli grasse poiché contiene già all’interno un po’ di cipria che lo rende più asciutto .

Consiglio di stendere il fondotinta scelto con una spugnetta in lattice bagnata tamponando sulle imperfezioni del viso per un effetto più coprente e sfumando nelle altre zone del viso per renderlo più trasparente.

Il segreto per un make-up antilucido è stendere dopo il fondotinta un velo di polvere di riso trasparente con un piumino che renderà la pelle ancora più vellutata e una cipria compatta in borsetta basterà per eventuali ritocchi in caso di bisogno.

Effettuata la base siete pronte per il trucco degli occhi e delle labbra!

a cura di Lorena Leonardis
Total make up artists


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,