raffreddoreCon gli sbalzi di temperatura di questi giorni è difficile trovare persone che non siano raffreddate e che non presentino febbre, tosse, mal di gola, naso chiuso e altri sintomi tipici. E l’influenza vera e propria è in agguato.

Ma che fare per proteggersi ed affrontare al meglio questo periodo e il prossimo inverno, senza ritrovarsi spesso a fare i conti con questi malanni di stagione?

Ecco una serie di consigli per proteggerci.

- Aiuta il tuo corpo a trattenere il calore indossando cotone e seta a contatto con la pelle e sopra la lana.

- Indossa indumenti più larghi per favorire una migliore circolazione sanguigna.

- Proteggi le parti più esposte al freddo, ossia viso, mani e capo con sciarpa, guanti e cappello.

- Segui una dieta ricca di frutta e verdura di stagione: in particolare consuma agrumi ricchi di vitamina C.

- Fai bagni caldi e rilassanti anziché di docce fatte in fretta e furia.

- Umidifica gli ambienti utilizzando oli essenziali balsamici.

- In casa fai in modo che la temperatura si mantenga sempre intorno ai 20 gradi e fai circolare spesso aria pulita.

- Rafforza le tue difese immunitarie concedendo al tuo corpo il riposo necessario.

- Fai molta attenzione ai tuoi bambini: frequentando luoghi affollati e caldi, come scuola o asilo, sono più esposti al rischio di colpi di freddo e sbalzi di temperatura.

a cura di Imma Manna
Articoli correlati:
- Influenza A, virus H1N1, aumentiamo le difese immunitarie


Tag:, , , , , , , , , , , ,