ecografiaL’ecografia è una metodica diagnostica che consente di vedere gli organi del nostro corpo.

Essa utilizza gli ultrasuoni delle onde sonore che non sono udibili dalle nostre orecchie.
Per vedere gli organi del feto appoggiamo una sonda sulla pancia della mamma e questi ultrasuoni danno luogo a delle immagini che vediamo sul monitor del nostro ecografo.
Sono già 30 anni che utilizziamo l’ecografia in gravidanza e mai abbiamo avuto segnalazioni di effetti dannosi per il feto o il futuro bambino.

L’ecografia è ritenuta un esame non dannoso per la mamma o il neonato.

Ma quante ecografie bisogna fare in una gravidanza normale: il Ministero della Salute ddl 20/09/98 ne consiglia tre.

Se non ci sono problemi particolari è meglio non esagerare mai con le ecografie in gravidanza.

La prima di queste ecografie si fa durante il primo trimestre, sia appoggiando una sonda sulla pancia della mamma ( ecografia trans addominale ), sia inserendo una piccola sonda in vagina ( ecografia trans vaginale).

Entrambe le tecniche non sono dolorose e non creano danni al feto.

A cosa serve questa prima ecografia?
Serve a vedere la presenza, il numero e la localizzazione dell’embrione. Inoltre il vostro ginecologo cerca il battito cardiaco del feto e valuta le sue dimensioni per constatare se queste corrispondono alla datazione della gravidanza.

La seconda ecografia di screening è consigliata nel secondo trimestre di gravidanza, meglio tra la 19 e la 21 settimana.

A cosa serve questa ecografia ?
A valutare il numero e le dimensioni dei feti, a visualizzare alcuni organi e apparati, a valutare la localizzazione della placenta e la quantità di liquido amniotico. Serve anche ad identificare, quando ciò è possibile, alcune malformazioni, con una sensibilità di circa il 50% .

Nel terzo trimestre l’ecografia di screening si effettua preferibilmente tra 32 e 34 settimane. Serve a valutare l’accrescimento fetale, a visualizzare alcuni organi e apparati del feto, a controllare la placenta ed il liquido amniotico.

a cura del Prof. Dott. Giuseppe Scaglione -
Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Dirigente Medico U.O. di Ginecologia Oncologica
Omeopata, esperto di Medicine non convenzionali.


Tag:, , , , , , , , , , ,