sfogarerabbiaLo stress è un vero nemico per la nostra salute.

Bisogna però imparare a gestirlo.

Secondo i risultati di una ricerca condotta dal Research Institute di Stoccolma, ha più probabilità di contrarre patologie cardiovascolari chi tiene rabbia e tensione accumulate dentro, senza sfogarsi.

Lo studio ha analizzato, in particolare, gli atteggiamenti dei volontari di fronte ai conflitti sul luogo di lavoro.

I soggetti che nel corso degli anni sono deceduti a causa di attacchi cardiaci o altre patologie cardiovascolari appartenevano tutti al gruppo di persone che non riuscivano ad esprimere la rabbia.

“Ingoiare i rospi” non fa bene, visto che questo atteggiamento raddoppia il rischio di avere infarti e altre malattie al cuore. Certo, la rabbia va espressa senza inutili eccessi e senza causare danni, nel modo più giusto possibile.

Consiglio a tutti, all’occorrenza, un bel grido liberatorio (possibilmente al riparo di orecchie indiscrete). Fa effetto, credetemi!

a cura di Cristiana Lenoci
Benessereblog.guidaconsumatore.com


Tag:, , , , , , , , ,