allergia_pollineEcco una serie di consigli, 10 regole d’oro per affrontare l’emergenza allergia.

1. Evitare, se possibile, di stare all’aperto tra le 10 e le 16, ossia le ore più propizie per il rilascio dei pollini;

2. Sempre tra le 10 e le 16, tenere chiuse le finestre e utilizzare il condizionatore, il cui filtro deve essere stato con cura ripulito;

3. Non dimenticare che la densità dei pollini è maggiore nelle giornate di vento e sole e minore in caso di pioggia;

4. In auto, tenere i finestrini chiusi e dotare la propria autovettura di filtri antipolline;

5. Se si va in bicicletta, munirsi di una mascherina che copra naso e bocca. In motorino, utilizzare il casco integrale;

6. La biancheria non va stesa all’aperto;

7. Evitare di utilizzare lenti a contatto: il polline potrebbe rimanere incastrato tra la lente e l’occhio;

8. Tenersi alla larga da piante allergeniche;

9. Non dimenticare che il polline può attaccarsi al pelo degli animali domestici che vengono portati fuori casa;

10. Evitare le gite in campagna preferendo il mare o la montagna. Programmare le vacanze tenendo presente i calendari pollinici del luogo e del periodo scelto.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Allergie bambini, arriva un decalogo per i più piccoli


Tag:, , , , , , , , ,