preservativiUna ricerca dell’Università del North Carolina, finanziata in parte anche dalla Bill & Melinda Gates Foundation, sta mettendo a punto una nuova tipologia di contraccezione al maschile: gli ultrasuoni.

Gli ultrasuoni per inibire la produzione di spermatozoi per un periodo limitato.

Si tratta di una ricerca che sta dando, a detta degli scienziati, ottimi risultati.

Si tratterebbe di una vera rivoluzione nel campo della contraccezione maschile perché potrebbe fornire agli uomini una contraccezione non ormonale, affidabile, a basso costo e reversibile, per una durata di sei mesi.

Gli scienziati ora dovranno effettuare test volontari, tentando di mandare in pensione il vecchio profilattico.
Ma attenzione: l’uso del profilattico resta comunque essenziale per difendersi dalle malattie sessualmente trasmissibili.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- E’ in arrivo dalla Cina l’anticoncezionale per lui


Tag:, , , , , ,