denti_saniAvere denti puliti equivale ad aumentare la salute del cuore, riducendo il rischio di malattie cardiache.

Lo sostiene una ricerca dell’University College London (Gran Bretagna), diretta dal professor Richard Watt e pubblicata sul “British Medical Journal” (BMJ).

I ricercatori sono partiti da analisi precedenti che evidenziavano un legame tra cattiva igiene orale e malattie come l’arteriosclerosi.

Sono stati esaminati 11.000 adulti per 8 anni, incrociando i dati relativi ad igiene orale con quelli relativi alle malattie cardiovascolari.

Ciò che emerso è che chi si lavava i denti almeno 2 volte al giorno presentava un rischio di disturbi cardiaci inferiore del 70% rispetto a chi non lo faceva.

Questo perché se non ci si lava la i denti, la bocca può essere infettata da batteri che possono causare infiammazioni.

La situazione orale peggiora se si aggiungono altri fattori di rischio ben noti come il fumo di sigaretta o una dieta non equilibrata.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Ictus, malattie cardiovascolari: prevenzione con il potassio


Tag:, , , , , ,