donna_incintaUna ricerca della University of Yale di New Haven nel Connecticut, afferma che il consumo di cioccolato in gravidanza fa bene in quanto la pressione e diminuisce il rischio di parto prematuro.

Lo studio si basa sul monitoraggio delle abitudini alimentari e delle analisi mediche di 2500 donne incinte.

La ricerca, pubblicata sulla rivista medica Annals of Epidemiology, sostiene che la cioccolata, può essere assunta in tutte le sue forme, non ha alcun effetto collaterale, e deve essere fondente, poiché prodotta con un minor quantitativo di zucchero e più ricca di flavanoli, che favoriscono la circolazione e tengono sotto controllo la pressione arteriosa.

I flavanoli del cacao, hanno la infatti la capacità di raddoppiare il numero di cellule antigeniche che circolano nel sangue, favorendo la riparazione e la conservazione dei vasi sanguigni.

I ricercatori hanno evidenziato come le donne incinte da loro monitorate e alle quali piaceva mangiare cioccolata, avevano il 50% di probabilità in meno di rischiare un parto prematuro.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Parto prematuro: cause, fattori di rischio e precauzioni


Tag:, , , , , ,