eritemaDopo una giornata passata al sole, chi ha la pelle particolarmente sensibile e chiara può dover fare i conti con pelle arrossata e prurito.

L’eritema si verifica per una non corretta protezione della pelle ed è causato dall’aumento di flusso sanguigno per la dilatazione dei capillari.

Questi i rimedi.

Per ovviare al prurito è sufficiente una pomata all’ossido di zinco.

Se invece fanno capolino anche bolle, è bene consultare un medico che potrà consigliare una terapia a base di cortisone e antibiotici.

In caso di eritema, il sole va evitato fino a quando il problema non è completamente scomparso.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Eritema solare ,scottature : il pericolo dell’estate


Tag:, , , , , , , ,