lilt_senetteIn Italia, 41mila donne all’anno si ammalano di tumore al seno.
Controlli periodici e diagnosi precoce, sono le armi migliori contro questa tipologia di cancro.

Oggi 8 donne su 10 riescono a sconfiggere questa tipologia di cancro grazie appunto alla prevenzione, alla diagnosi precoce e ai farmaci sempre più efficaci e mirati che hanno permesso non solo di migliorare le percentuali di guarigione.

Per questo la Lilt lancia la campagna “Nastro rosa”: nei 390 ambulatori della Lilt, sparsi in tutta Italia, si effettueranno visite gratuite per la prevenzione dei tumori al seno.

La campagna, simboleggiata anche quest’anno da un nastro rosa, ha come testimonial la giornalista e conduttrice tv Francesca Senette.

Per prenotare le visite e sapere quale dei 390 ambulatori è più vicino l’associazione mette a disposizione il numero verde 800-998877, e i siti www.nastrorosa.it e www.lilt.it, dove saranno pubblicati anche gli eventi organizzati nelle città italiane.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Tumore al seno, la mammografia può salvare la vita


Tag:, , , , , ,