dislessiaLa commissione Cultura del Senato ha approvato all’unanimità in via definitiva la prima legge sulla dislessia, dal nome “Disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”.

Questa legge riconosce la dislessia, la disgrafia/disortografia e la discalculia, denominate ‘DSA‘, quali difficoltà specifiche di apprendimento, che si manifestano in presenza di capacità cognitive adeguate, in assenza di patologie neurologiche e di deficit sensoriali.

Una diagnosi precoce e una formazione specifica per gli insegnanti consentiranno un intervento più efficace per evitare l’isolamento dei bambini, in modo da consentire loro un sereno inserimento nel mondo della scuola e nell’attività quotidiana.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Dislessia e altri disturbi dell’apprendimento: ecco come affrontarli


Tag:, , , , , , , , , , ,