labbra-screpolateDel freddo di questi giorni ne risentono anche le nostre labbra.

E senza la giusta protezione e la giusta cura possono seccarsi e screpolarsi.

Per prevenire il problema va utilizzato frequentemente un emolliente per labbra, da applicare ogni 1-2 ore: è assolutamente vietato inumidirle con la propria saliva.

Qualora il problema si sia già presentato, ecco alcuni rimedi naturali per curare le labbra screpolate.

Il miele è un ottimo rimedio per nutrire le labbra secche e screpolate.
Va steso un leggero strato di miele sulle labbra e massaggiato dolcemente.
La posa deve essere di 15-30 minuti.
L’effetto lenitivo ed emolliente sarà immediato.

Un altro rimedio è il burro da cucina.
Bisogna prendere una noce di burro e applicarla sulle labbra.
Lasciare in posa per 5 minuti: dopo prendete uno spazzolino e cercate di esfoliare le pellicine.

Infine c’è il tea tree oil, ossia l’olio dell’albero del tè.
Va applicata qualche goccia sulle labbra ed eseguito un massaggio con le dita.
Il sollievo sarà immediato.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- I consigli dell’esperto per il trucco labbra


Tag:, , , , , , , ,