auto-matrimonioPercorrere il tragitto che da casa porta al luogo in cui si svolgerà il rito del matrimonio significa per la sposa andare incontro ad un appuntamento che cambierà la sua vita.

Per questo motivo è importante scegliere con cura l’automobile che l’accompagnerà verso il momento del sì.
Questa decisione, infatti, non va sottovalutata durante l’organizzazione delle nozze, perché vari aspetti sono coinvolti su più livelli.

Per scegliere l’auto perfetta per il proprio matrimonio bisogna prima di tutto porsi alcune domande: che tipo di matrimonio si sta organizzando?
In che tipo di città e dove è posizionato il luogo del rito?
È raggiungibile facilmente in auto?
Che tipo di abito indosserà la sposa?

Procediamo con ordine e troveremo risposte a queste domande e qualche consiglio.

Lo stile del matrimonio, prima di tutto, è uno degli aspetti principali da valutare nell’ambito della scelta dell’auto.
Non vi sembrerebbe fuori luogo presentarsi davanti ad una chiesetta di campagna immersa nel verde, a bordo di una lussuosa limousine?
È importante mantenere il giusto tono globale su tutti i livelli.

Perciò se state organizzando un matrimonio classico o fiabesco bisognerà cercare un’auto che mantenga lo stile scelto; meglio evitare auto sportive o fuoristrada ingombranti, e optare semmai per eleganti berline o classiche auto d’epoca (le aziende di noleggio auto matrimonio hanno a disposizione Mercedes, Jaguar, Bmw, Rolls Royce).
Lo stesso si dica per un matrimonio informale e spensierato; la scelta più adatta e alla moda è un’auto con stile e carattere, magari un’intramontabile e vintage Maggiolone Volkswagen o una classica Fiat 500.

Vediamo ora alcune questioni logistiche che è importante considerare in anticipo; se siete intenzionate a svolgere il rito del matrimonio in una chiesetta nascosta nel centro storico di un affascinante paese, dovrete considerare l’accessibilità stradale del luogo stesso; non sarebbe un fastidioso ed inutile disturbo rimanere incastrati in strette strade con la propria lunghissima automobile, ed essere costrette a percorrere inaspettatamente l’ultima salita a piedi con tacchi troppo alti?
Bisogna perciò considerare quali strade verrano percorse, la possibilità di trovare il traffico chiuso nei giorni festivi e prefestivi, la possibilità di trovare facilmente un posteggio auto nelle vicinanze.

Passiamo ora all’abito. Vi domanderete: cosa c’entra l’abito con l’auto? Ebbene, pensate di aver scelto uno splendido abito dallo strascico infinito e dovervi infilare in una bellissima spider; una volta incastrate nel piccolo sedile, potreste essere sommerse dall’abbondanza del tessuto; infine, scese a fatica, il vostro abito sembrerà un lenzuolo stropicciato e ricorderà lontanamente il morbido velo ondeggiante che sognavate vi avrebbe accompagnato dal vostro futuro marito.
Optare per modelli di auto con sedili ampi e spaziosi preserverà l’impaccabilità della vostra figura, non dimenticatelo!

Scegliere l’auto per il matrimonio può sembrare un dettaglio di secondo ordine nell’ampio ventaglio di decisioni da prendere per organizzare un matrimonio; abbiamo visto come alcune insidie possono nascondersi in una scelta avventata e scriteriata.

Quindi valutate bene ogni variante e potrete godere dell’ultimo viaggio da nubili, stringendo la mano del vostro padre e lasciando che insieme al panorama scorrano dentro di voi i ricordi di un percorso ben più significativo e emozionante, quello della vostra vita…

a cura di Lemienozze.it

articoli correlati:
- I consigli per le foto del matrimonio


Tag:, , , , , , , , ,