nail-artOccorrente: una ciotola d’acqua fredda – due smalti liquidi uno chiaro e uno scuro – uno spillo – foglia oro.

Una volta creata la struttura della vostra ricostruzione, andate ad opacizzare bene con un buffer.

Nella vostra ciotola d’acqua iniziate a versare i vostri smalti goccia dentro goccia; in quest’esempio ho utilizzato uno smalto trasparente e uno color choco; quindi ho versato la prima goccia trasparente e ho atteso che si spandesse sulla superficie dell’acqua; ho versato al centro una goccia del color choco e ancora dentro di essa un’altra goccia di trasparente e così via.

Con l’aiuto di uno spillo sono andata a miscelare delicatamente le gocce sulla superficie creando un effetto marmoreo o astratto.
Ho subito inserito la mia tip e lasciandola immersa ho eliminato tutta la pellicola creata in eccesso.

Anche voi, una volta creato il disegno siete pronti ad immergere le vostre unghie nella ciotola; eliminate con un bastoncino d’arancio l’eccesso e poggiate le punte del bordo libero a scolare su uno scottex; come per magia il disegno creato viene impresso come una stampa sulla struttura della vostra ricostruzione unghie.

Naturalmente non verranno tutte col medesimo disegno, ma la spettacolarità di questa tecnica è proprio questo!!

Una volta che il vostro lavoro è completamente asciutto, sporchiamo ancora la superficie alta, in prossimità delle cuticole con del monofasico ed adagiamo della foglia oro; polimerizziamo alcuni secondi ed infine sigillate bene tutta la superficie, in modo particolare bordi laterali e punta finale.

a cura di Isabella Nail
Tutor onicotecniche

articoli correlati:
- Ricostruzione unghie in gravidanza: si o no?


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,