donna-studentessaOggi vorrei soffermarmi su una ricerca apparsa qualche tempo fa su Panorama e che denota come le donne stiano “superando” gli uomini.

In cosa? Ecco la sintesi.

Le donne sono più attente, più diligenti e più studiose dei maschi.

Nei prossimi anni, il livello medio di istruzione delle donne sarà largamente superiore a quello degli uomini.

Nei nuclei familiari di un tempo era naturale che i figli maschi studiassero e le figlie si fermassero alla licenza elementare o, nella migliore delle ipotesi, alla licenza media.

Dopo la II Guerra Mondiale, le ragazze che completavano gli studi universitari erano circa un quarto dei loro coetanei maschi; nel 1991 le ragazze laureate avevano raggiunto i ragazzi; oggi sono una volta e mezzo i loro compagni maschi.

Il divario fra ragazzi e ragazze cresce via via che si procede negli studi.

Nella scuola superiore la probabilità di conseguire il titolo delle ragazze è del 15% più alta di quella dei ragazzi.
Nell’università il vantaggio sale al 42%.
Tocca addirittura il 50% se consideriamo solo le lauree vere e proprie, ossia chi non si è fermato al triennio e ha conseguito la laurea di 4 o 5 anni.

Insomma, poveri noi maschietti, le donne stanno diventando le prime della classe o forse, lo erano già anche prima, e adesso è troppo evidente per negarlo.

E’ tanto che affermo che le donne sono superiori agli uomini e questa ricerca, in un certo senso, lo prova.

a cura di Giancarlo Fornei
Mental Coach

articoli correlati:
- Donne, maggiore intuito degli uomini


Tag:, , , , , ,