febbre-bambiniNuove indicazioni arrivano dagli specialisti dell’American Academy of Pediatrics: non bisogna dare ibuprofene o paracetamolo ai bambini quando la febbre è bassa.

Dai risultati di uno studio emerge che la metà dei genitori sbaglia le dosi dei farmaci.

Il rischio è quello allungare la malattia del bambino: la febbre non è una malattia, ma il modo attraverso cui l’organismo si difende dalle infezioni.

Bisogna quindi lasciare che il corpo reagisca contro la febbre, per stimolare le difese immunitarie nel bambino.

E’ necessario inoltre rispettare sempre le dosi pediatriche: un abuso di paracetamolo può provocare asma, l’ibuprofene, in rari casi, può causare ulcera e problemi renali.

Il consiglio: chiedere sempre consiglio al pediatra prima di somministrare medicinali ai nostri figli.

a cura di Ciro Palmese

articoli correlati:
- Paracetamolo ai bambini? Il meno possibile!


Tag:, , , , , , , , , , , , ,