Studiare-fa-bene-alla-saluteUno studio condotto dalla Brown University del Rhode Island, pubblicato sulla rivista ‘BMC Public Health‘, afferma che lo studio fa bene alla salute, in particolare a quella delle donne, perché abbassa i rischi di ipertensione e malattie cardiache.

I ricercatori hanno osservato, per 30 anni, la salute di quasi 4mila persone, uomini e donne, prendendo in considerazione anche altri fattori di rischio come fumo, alcol ed assunzione di farmaci.

Ebbene da questo monitoraggio è emerso che ad un alto livello d’istruzione sono associati bassi rischi di malattie cardiache, correlati questi ultimi da valori bassi di pressione sanguigna.

Secondo gli esperti, il basso grado d’istruzione porterebbe i soggetti a svolgere lavori caratterizzati da alti livelli di tensione e pressione sanguigna alta.

Allo stesso tempo, poca istruzione, e qui sta il maggior vantaggio per le donne, comporterebbe per le signore un maggior rischio di depressione e di vivere in povertà.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Ipertensione: sintomi, cause e rimedi


Tag:, , , , , , , , ,