dieta_mediterraneaUno studio condotto dalla Seconda Università di Napoli, l’Harokopio University di Atene e l’Università di Ioannina, e pubblicato sul Journal of American College of Cardiology, conferma i benefici alla salute della dieta mediterranea.

La dieta mediterranea, ossia lo stile alimentare che include frutta, pane, ortaggi, olio d’oliva, patate, pasta e legumi, risulta indicata per controllare peso corporeo, colesterolo cattivo HDL, trigliceridi, i nemici del cuore.

Sedentarietà, obesità, colesterolo alto e una cattiva alimentazione aumentano infatti il rischio di malattie cardiovascolari e ictus.

La ricerca in questione ha esaminato ben 50 studi e trial precedenti effettuati sugli effetti della dieta mediterranea, confermando come il rischio di sindrome metabolica, ossia una situazione clinica che contempla un aumentato rischio cardiovascolare e altri sintomi, possa essere ridotto con un’alimentazione sana ed equilibrata.

a cura di Ciro Palmese

articoli correlati:
- Dieta mediterranea per prevenire Alzheimer e Parkinson


Tag:, , , , , , , , , , ,