attacchi-di-panico-ansiaUn gruppo di ricercatori della Stanford University California ha scoperto il meccanismo celebrale per eliminare ansia e paura.

Lo studio e’ stato pubblicato su Nature online.

I ricercatori hanno scoperto che stimolare un circuito cerebrale, che si trova all’interno della struttura che conserva la materia grigia, potrebbe contrastare l’ansia.

I test condotti su topi di laboratorio, utilizzando impulsi di luce, hanno dimostrato la presenza di neuroni anti-ansia in grado di spegnere gli stati ansiosi.

Attraverso una tecnologia, chiamata ‘optogenetica‘, che sfrutta la fotosensibilità delle cellule nervose, si è preso di mira il circuito all’interno della regione del cervello conosciuta con il nome di ‘amigdala‘, e quando questo era colpito da flash di luce, i topi sono parsi di più a loro agio e meno ansiosi.

Si tratta di una scoperta che indubbiamente potrebbe rivoluzionare il mercato dei farmaci per gli attacchi di ansia e panico.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Attacchi di panico, come affrontarli


Tag:, , , , , , , , , , ,