dormire-bene-fa-dimagrireSecondo una ricerca statunitense, pubblicata sull’International Journal of Obesity, dormire per sei o otto ore di fila a notte consente di perdere peso, senza grosse rinunce alimentari.

Va precisato che solo dormire non basta: per dimagrire è necessario seguire una dieta sana ed equilibrata e svolgere attività fisica.

Ma in che modo dormire può aiutare a perdere peso?

Secondo i ricercatori ciò avviene perché dormire aiuta a diminuire lo stress e se non si è stressati si riesce maggiormente a resistere alla tentazione di mangiare fuori orario o di ingurgitare cibi ipercalorici e schifezze.

Lo studio è stato condotto su cinquecento persone obese, impegnate a dimagrire di almeno quattro chili.

Per ognuno è stata stilata una dieta personalizzata e tutti hanno svolto fino a tre ore di allenamento fisico settimanale.
Il legame tra le ore di sonno e il dimagrimento è stato scoperto indagando sulle abitudini notturne dei partecipanti: il 60% dei partecipanti che è riuscito a perdere almeno quattro chili dormiva dalle sei alle otto ore a notte.

Quindi ridurre ansia e stress è fondamentale per il buon esito di una dieta.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- La dieta ci rende stressati, aggressivi ed irritabili


Tag:, , , , , , , , , , , , ,