depressione-post-partumConsumare olio di pesce aiuta contro la depressione post partum.
Lo sostiene una ricerca dell’University of Connecticut, diretta dalla dott.ssa Michelle Prince Judge e presentata all’Experimental Biology 2011 che si è tenuto a Washington, D.C.

I ricercatori hanno diviso 52 donne incinte in due gruppi.

Al primo gruppo è stata somministrata una capsula con olio di pesce (3000 mg di DHA), dalla 24° settimana di gravidanza fino a parto avvenuto.
Il secondo gruppo ha invece ricevuto la stessa capsula, ma contenente un placebo.

Dopo il parto, le madri sono state sottoposte al Postpartum Depression Screening Scale, sistema che analizza emozioni e pensieri oltre che i cambiamenti nei comportamenti.
Dallo screening è emerso che il gruppo di madri che aveva consumato olio di pesce mostrava dei valori migliori e meno ansia e perdita d’identità.

Secondo gli esperti, chi ha consumato DHA durante la gravidanza ha ridotto i sintomi della depressione post-partum.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Depressione post partum: ne soffre 1 papà su 10


Tag:, , , , , ,