donna-in-carriera-tradisceI ricercatori della Tilburg University, in Olanda, guidati dallo psicologo Joris Lammers, sostengono che le persone, uomini o donne che siano, che rivestono posizioni di potere sono più propensi a tradire.

Quindi tradiscono non solo gli uomini ma anche le donne in carriera.

Lo studio ha valutato il comportamento di 1561 persone con cariche professionali differenti.
Mentre il 6% degli esaminati occupava posizioni dirigenziali, il 22% era impiegato in ambiti inferiori e il 14% era rappresentato dalla categoria dei capi settore aziendali.

Dallo studio è emerso che sono gli alti livelli di fiducia e non il sesso a predisporre all’infedeltà.

Potere e forte autostima: se una donna li possiede sarà maggiormente incline all’adulterio.

Le donne come gli uomini dunque.
Ed il lavoro terreno fertile per i tradimenti, in particolare a causa delle assenze da casa prolungate per viaggi.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Infedeltà coppia: parliamo di tradimento


Tag:, , , , , , ,