bouquet_kate_middletonInsieme all’abito, l’elemento che più caratterizza una sposa nel giorno del suo matrimonio è il bouquet.
Attraverso il linguaggio dei fiori, infatti, è possibile esprimere alcuni tratti della personalità della persona e quindi lasciare che la sposa si esprima in tutta la sua essenza.
La fantasia e la creatività dei floral designer, inoltre, permetteranno ad ogni sposa di stringere il bouquet dei propri sogni.

Le regole per scegliere gli abiti da sposa sono ormai note: fare attenzione al tessuto, alla silhouette e allo stile del matrimonio, sono diventati quasi dei “dogmi”.
Quali sono, invece, i consigli per scegliere il bouquet perfetto?

La prima regola è quella di mantenere una coerenza e un’armonia con lo stile del matrimonio e con l’abito da sposa, sia per quanto riguarda il modello che il colore.
Molto importante è ovviamente la forma del bouquet.
Ne esistono di moltissime tipologie: tondo, a cascata, a borsetta, a grappolo, fasciato da portare su un unico braccio oppure un solo fiore decorato con un nastro.
Qual è il criterio da adottare per scegliere la forma giusta?
Molto dipende dal proprio gusto estetico, ed ogni sposa potrà cercare di esprimere la propria personalità e il proprio stile.
Bisogna comunque tener presente che, fra le ultime tendenze, vi è quella di decorare con accessori particolari il proprio bouquet per impreziosirlo e caratterizzarlo ancora di più.

Fra i consigli pratici, ce ne sono alcuni che potranno essere molto utili:

• i fiori non saranno di un colore che rischi di macchiare l’abito della sposa
• i fiori che compongono il bouquet devono durare tutta la giornata senza appassire
• il bouquet dovrà avere un’impugnatura facile da maneggiare
• dovrà avere un peso che non sia eccessivo.

Seguire questi consigli aiuterà a prevenire fastidiosi inconvenienti.

A livello simbolico il bouquet interpreta una parte decisiva in uno dei momenti più divertenti durante i festeggiamenti: il classico lancio, che, secondo la leggenda, indirizzerà immediatamente verso l’altare la donna che raccoglierà il bouquet.
Se le partecipanti ai festeggiamenti si litigheranno il bouquet che avete scelto e fatto comporre con tanta cura e dedizione, tirando e strappandolo per accaparrarselo siate pazienti; ognuno ha diritto a vivere il proprio giorno dei sogni e tutte sperano che arrivi al più presto!

a cura di LeMieNozze.it

articoli correlati:
- Abito da sposa : gli errori da non commettere quando si sceglie


Tag:, , , , ,