cellulite-dietaEstate, è l’ora della prova costume.
Ma anche per le donne magre, taglia 42, c’è un nemico con cui fare i conti: la cellulite.

Cosa fare?

La pelle a buccia d’arancia va affrontata a tavola.
Palestra, trattamenti estetici vanno bene ma bisogna stare attente a quello che si mangia.

Lo sostiene Nutrition Foundation of Italy (Nfi).

Bisogna innanzitutto introdurre nella propria dieta cibi ideali a contrastare l’infiammazione degli strati profondi della pelle, causa della cellulite.

Da privilegiare sono i cereali integrali, il salmone e le verdure di stagione e bere tanta acqua.
Se non si riesce a bere il litro e mezzo di acqua consigliato al giorno è utile introdurre acqua attraverso i cibi.
L’assunzione di liquidi consente infatti di eliminare quelli accumulati nei tessuti.

Preferire il pesce alla carne perché fornisce iodio, minerale che partecipa alla sintesi degli ormoni tiroidei, stimola il metabolismo e favorisce la trasformazione dei grassi e degli zuccheri in energia.

Non facciamo mancare poi sulla nostra tavola verdure di stagione: quelle colorate che contengono più antiossidanti e sono dotate di un’azione antinfiammatoria naturale.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Cellulite, dieta anticellulite: seguite questi consigli


Tag:, , , , , , , , , , , , ,