piscina-pericoli-per-la saluteLa piscina può essere una valida alternativa al mare per chi vive lontano dalle spiagge e vuole trovare un po’ di refrigerio in questi giorni caldissimi.

Ma attenzione ai pericoli per la salute che in piscina si possono correre.

Una scarsa igiene dell’impianto può provocare infatti otiti, congiuntiviti e infezioni della pelle.

Per non contaminare l’acqua non bisognerebbe mai bagnarsi in vasca se si ha la cute lesa da una ferita o se si ha febbre e mal di gola: la minaccia per le mucose arriva dagli stafilococchi, causa di numerose infezioni della pelle.

Una precauzione igienica da prendere prima bagnarsi in piscina è lavarsi: fare la doccia prima di entrare in acqua riduce dell’80% la flora batterica transitoria.

Da più parti arriva la considerazione che il solo utilizzo del cloro come disinfettante non è sufficiente a garantire l’igiene della piscina.

Quindi per il bene di tutti occorre senso civico da parte degli utenti e professionalità da parte del gestore della piscina.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Micosi, prevenzione e rischi


Tag:, , , , , , ,