louisa-ball-sindrome-di-Kleine-LevinLouisa Ball ha 17 anni e vive in Inghilterra.

Vi chiederete cosa la contraddistingue dalle altre ragazze della sua età, ebbene Louisa soffre di una malattia rara, la sindrome di Kleine-Levin, ribattezzata la sindrome della Bella addormentata, che la induce a dormire fino a 2 settimane consecutive.

La malattia ha colpito la ragazzina nel 2008: ricoverata in ospedale per una banale influenza, si è addormentata e si è risvegliata 10 giorni dopo.

E’ chiaro che tutto ciò non le consente di vivere una vita normale: durante i giorni di sonno prolungato sono i genitori a svegliarla per farla mangiare e andare in bagno.

Una cura definitiva a questa malattia non esiste: ai pochissimi pazienti che ne sono affetti vengono dati dei farmaci stimolanti del sistema nervoso nel tentativo di farli stare svegli il più tempo possibile.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Narcolessia: il sonno improvviso


Tag:, , ,