reazioni-allergiche-alimentariL’estate, e in particolare il periodo di vacanza, può essere a rischio per soggetti allergici.

I vacanzieri infatti sono a rischio di punture di api, calabroni così come possono essere soggetti a reazioni allergiche alimentari, dovute a pesce crudo o frutta esotica.

Consigli arrivano dalla Siaic, Società Italiana Immunologia e Allergia Clinica.

Nello specifico, se il soggetto è al corrente della propria allergia deve portare con sé antistaminici, cortisonici, sia in compresse che in fiale intramuscolo, e l’autoiniettore d’adrenalina.

Se si è allergici a farmaci o si è avuto reazione ad antidolorifici o antipiretici, bisogna portare con sé quelli che sono stati consigliati dallo specialista allergologo.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Estate, i consigli in caso di punture


Tag:, , , , , , , , ,