salute-cervelloLa rivista Neurology ha pubblicato uno studio in cui si evidenzia il rischio che durante la mezza età corre il cervello a causa di pressione alta, fumo, sovrappeso e diabete.

Questi fattori possono provocare lo sviluppo, in una decade, di problemi cognitivi dovuti alla riduzione della massa cerebrale e al danneggiamento dei vasi sanguigni in alcune aree del cervello.

E’ necessario dunque, secondo i ricercatori, diagnosticare presto questi fattori in modo da individuare i soggetti che sono più a rischio di demenza per indurli a cambiare stile di vita per salvaguardare la propria salute.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Demenza senile, lo studio da piccoli difende il cervello


Tag:, , , , , , ,