caffè-e-effetto-placeboChi, come me, al mattino, non inizia la giornata senza un buon caffè, resterà deluso dalla notizia che sto per dare.

Il primo caffè del mattino non aiuta a svegliarsi, né migliora i tempi di reazione.

Lo sostiene una ricerca dell’University of East London di Londra.

Lo studio ha visto coinvolto 88 volontari, tra i 18 e i 47 anni, bevitori di caffè e consumatori abituali di almeno 2 tazzine al giorno.

Ad alcuni è stato offerto del caffè decaffeinato, mentre lo credevano normale e ad altri del caffè normale ma spacciato per decaffeinato.

In seguito a test sull’umore, tempi di reazione e prestazioni mentali, è risultato che chi aveva creduto di bere decaffeinato non aveva migliori effetti di reazione, chi, invece, aveva creduto di bere un caffè normale si è dimostrato più reattivo.

Pertanto la sensazione di risveglio e di maggiore attività dopo aver preso il primo caffè di giornata è solo un effetto placebo.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Salute, niente caffè dopo un pasto grasso


Tag:, , ,