neo-papà-e-testosteroneUna ricerca condotta da Christopher Kuzawa della Northwestern University, e pubblicata sulla rivista dell’Accademia Americana delle Scienze ‘PNAS’, evidenzia come, alla nascita di un figlio, nel neopapà si verifichi una riduzione i livelli dell’ormone sessuale maschile, il testosterone.

Perché accade ciò?

Sembrerebbe che il corpo dell’uomo cambi con la nascita del bambino per prepararsi ad accogliere il nuovo arrivato e accudirlo.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Depressione post partum: ne soffre 1 papà su 10


Tag:, , , ,