salidabagnodroga Nell’ambito della diffusione di stupefacenti, da sempre, sono stati ideati molteplici e fantasiosi sistemi di utilizzo; Ma c’è una novità, che arriva direttamente dagli Stati Uniti, che introduce nel mondo delle droghe, un nuovo, micidiale alleato. Si tratta di un particolare tipo di sostanze, pericolosamente finite in commercio e spacciate come sali da bagno, ma che in realtà hanno gli stessi effetti delle anfetamine e della cocaina;

Anzi, a dirla tutta, i medici li definiscono come ancora più dannosi, perchè spingerebbero chi li utilizza a gesta folli e incotrollate. Le morti inspiegabili di molte persone legate all’effetto di questi sali, ne costituiscono la prova. I casi descrivono azioni di persone in preda al delirio di visioni terribili e suggestionamenti psichici che hanno inferto la morte a se o ad altri. I sali in questione, chiamati “catinoni“, causano negli individui fenomeni pericolosi come: autolesionismo, spasmi muscolari, innalzamento della temperatura sagnuigna, danni cardiaci ecc..

I medici si trovano completamente impreparati dinnanzi a queste sostanze, contro le quali neppure i tranquillanti hanno potere. E’ stato d’allerta per gli States, che si trovano in una situazione paradossale: le droghe vengono vendute legalmente sotto forma di sali da bagno, ma l’utilizzo è diverso; iniettarli, fumarli o sniffarli, altera in maniera quasi indelebile lo stato di coscienza delle persone, producendo pesanti conseguenze psichiche. Chi è sopravvissuto all’effetto della droga in questione, lo sa bene, ciò che ne deriva sono effetti fatali e rovinosi. Un bad trip, che conduce verso un inesorabile destino di morte.

A cura di Benedetta Mancusi

Articoli correlati: “Funghetti magici”, pesanti effetti collaterali


Tag:, , , , , , , , , , ,