dimagrire-e-ridurre-colesterolo-in-autunnoCon l’arrivo del freddo si è più propensi a mangiare cibi calorici e ad interrompere l’attività fisica con il rischio di chili di troppo e aumento del colesterolo in agguato.

E’ necessario dunque, sia per la linea e sia per la salute, non trascurarsi e scegliere con cura alimenti e continuando a fare sport.

Nella nostra alimentazione non devono mancare soia, mandorle, avena e orzo, alimenti in grado di ridurre il colestrolo cattivo e contribuire al controllo del peso.

Ma anche altre alimenti sono importati. Come le mele, ricche di vitamine, fibre e minerali, cereali e derivati integrali, legumi, verdura e frutta, noci, mandorle, pesce, carni bianche, uova, latte e derivati magri, broccoli e aglio, che riduce colesterolo e ipertensione.

I cibi che vanno assolutamente evitati sono quelli con grassi idrogenati; salumi e insaccati, burro e formaggi, eccesso di dolci, pane e pasta bianchi.
Va evitato inoltre anche un eccessivo consumo di zuccheri, in quanto detrminano l’aumento di insulina e di conseguenza dei trigliceridi e del colesterolo LDL.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Le mele aiutano a ridurre colesterolo e chili di troppo


Tag:, , , , , , , ,