bilinguismoChe conoscere più lingue fosse ormai indispensabile nel mondo del lavoro è cosa risaputa, ma che parlare correntemente due lingue servisse a prendere decisioni con più velocità è scoperta recente.

Uno studio dei ricercatori dell’Università Vita-Salute e dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, in collaborazione con le Università di Hong Kong, Londra e Barcellona, pubblicato sulla rivista Cerebral Cortex, sostiene che le persone che conoscono due lingue fin dall’infanzia sono capaci di prendere decisioni più in fretta rispetto agli altri.

La ricerca ha infatti messo a confronto  soggetti bilingui e monolingui e ha dimostrato che i primi sono più veloci nel compiere delle scelte e che il loro cervello presenta un maggiore sviluppo di alcune aree critiche, le stesse che sono alla base della capacità di decidere in tempi ristretti.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Cervello a rischio in caso di fumo, sovrappeso e diabete

 


Tag:, , ,