vaccino-tumoreI ricercatori dell’University of Georgia di Athens e della Mayo clinic di Scottsdale, negli Stati Uniti, hanno sperimentato un vaccino contro i tumori in grado di ridurre dell’80% le dimensioni delle masse tumorali.

I risultati dei test, effettuati su topi e pubblicati dalla rivista Pnas, hanno evidenziato come nel caso di tumori al seno e al pancreas, il ha pubblicato i risultati dei test dello studio sui tumori al seno e al pancreas, il nuovo vaccino ha ridotto dell’80% le dimensioni del cancro in corso, anche nei casi di tumori resistenti ad altre terapie.

Tra gli altri tumori curabili con questo vaccino ci sono quello alla prostata, al colon, ai polmoni.

Il vaccino in questione è in grado di far reagire il sistema immunitario nei confronti degli zuccheri legati alla proteina MUC1, presente in livelli superiori al normale in quasi il 70% dei tumori.

E’ chiaro che devono essere condotti altri test per iniziare la sperimentazione del vaccino sull’uomo ma non c’è dubbio che la ricerca contro il cancro sta facendo passi da gigante.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Tumore, cancro:un decalogo per la prevenzione


Tag:, , , , , , ,