droga adolescentiPiù di 33.000 gli studenti delle scuole superiori italiane tra i 15 e i 19 anni di eta’ coinvolti nello studio condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifc-Cnr) di Pisa , dal quale è emerso l’uso di droghe tra i ragazzi in sovrappeso è circa doppio in confronto ai coetanei normopeso, e lo stesso vale anche per l’abuso di alcol e sigarette

Secondo lo studio, pubblicato su PlosOne, i disturbi alimentari e i comportamenti a rischio rimandano agli stessi fattori di disagio psicosociale, quali insoddisfazione generalizzata e mancanza di autostima.

In particolare i ricercatori hanno preso in considerazione l’uso di cocaina, eroina, stimolanti, allucinogeni e tranquillanti. ”Gli adolescenti in sovrappeso – afferma Sabrina Molinaro, ricercatrice dell’Ifc-Cnr e coordinatrice dello studio – consumano circa il doppio di sostanze illegali rispetto a quelli normopeso”. Divario che però non vale per la cannabis, che vede anzi una leggera prevalenza tra i normopeso con il 2.4% contro il 2.1% dei sovrappeso.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

- “funghetti magici”, pesanti effetti collaterali


Tag:, , , , , ,