adolescenti ipod problemi uditoUn adolescente su quattro rischia seri danni all’udito a causa dell’uso di auricolari con musica a tutto volume. Il dto viene da uno studio condotto di recente dall’Università del Michigan in collaborazione con quella della California e pubblicato su “Telegraph”.

La ricerca ha ripreso i risultati di un precedente studio dell’Università di Yale che risale ad 1 anno fa e che aveva paragonato i danni provocati dall’ascolto di iPod e simili al rumore di un jet in decollo. Questo nuovo studio ha messo in evidenza come la fonte principale di fastidio all’udito, su un campione di 4.500 newyorkesi, fosse proprio la musica ascoltata tramite i lettori mp3.

“Numerosi studi hanno dimostrato come questo problema sia fonte di svariati disturbi fisici, spiega il professor Rick Neitzel, che ha coordinato lo studio -quali stress, perdita del sonno e malattie cardiache”.

L’allarme sui lettori mp3 era stato lanciato per la prima volta nel 2006 dai medici americani dopo l’aumento vertiginoso di casi di giovani che lamentavano cali di udito riscontrati in precedenza solo negli over 50, cui aveva fatto seguito la decisione della Commissione europea di adottare nuove regole per i produttori di dispositivo audio.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-In aumento i problemi uditivi: ecco come prevenirli


Tag:, , , , , , , ,